Il Flag Football

È divertimento, agonismo, atletismo e come tutti gli sport di squadra permette – soprattutto ai più giovani – di fare nuove amicizie, confrontarsi con persone diverse e imparare a competere in modo sano. In una parola, FLAG FOOTBALL.

Non fatevi spaventare dalla parola FOOTBALL. Si tratta di uno sport SENZA CONTATTO e col football americano condivide parte delle regole. Le società dove si pratica il football americano lo inseriscono come disciplina propedeutica alla più nota versione con casco e spalliera ma da molti anni vive come disciplina a sé, con campionati nazionali, internazionali e la concreta aspirazione di essere presente in un futuro prossimo ai giochi olimpici.

COME FUNZIONA?
Il Flag Football si gioca 5 contro 5 in un campo di 70 per 25 yard. Non esistono placcaggi. L’azione infatti, si interrompe quando al portatore di palla viene strappata una delle due strisce – le flag, appunto – che porta legate ai fianchi. Quattro i tentativi per far avanzare il pallone oltre la metà campo, o su lancio o su corsa, e poi altrettanti per arrivare in meta.

UNO SPORT PER TUTTI
Bambini e adulti, donne e uomini, tutti possono giocare a Flag Football.
Provate però a dire a un giocatore di flag che il suo sport è come “ruba bandiera”. Vi racconterà di quanto fiato ci vuole. Vi descriverà i salti, l’agilità, la potenza. Vi dimostrerà come anche la tattica conti. E di come il senso di appartenenza alla propria squadra continui anche fuori dal campo, dando vita a profonde amicizie.

VUOI SAPERNE DI PIÙ? Scarica il Regolamento completo.